top of page

Chi siamo

La storia della Marchesi & C. Srl

dalla sua fondazione nel 1965

Nel 1965 Umberto Marchesi e Mauro Bonora hanno fondato la Marchesi & C., un’impresa metalmeccanica che opera in conto terzi, situata in Via dei Tipografi 29/32 a Modena in un fabbricato che ricopre una superficie di circa 4.500 mq.

Azienda Marchesi & C. frontale - foto del 1980 copia.png

Umberto Marchesi e Mauro Bonora hanno iniziato la loro esperienza lavorativa giovanissimi e, grazie alle ottime competenze acquisite, si sono innamorati fin da subito del campo automobilistico, in particolare, della realizzazione di telai e componentistica per vetture sportive.

Soci fondatori Umbero Marchesi e Mauro Bonora copia.png
Soci Fondatori con i figli copia.png

Umberto Marchesi e Mauro Bonora hanno tramesso le loro competenze e la loro passione ai figli Patrizia Marchesi, Marco Marchesi, l’Ing. Luca Bonora e Massimo Bonora, e alla nipote, la Dott.ssa Francesca Miselli Marchesi, che con dedizione e serietà continuano ad operare nel settore automotive e nella realizzazione di carpenterie

Fin dal 1965 la Marchesi & c. Srl ha collaborato a stretto contatto con le più prestigiose case automobilistiche della Terra dei Motori per la realizzazione di telai e componenti delle più famose vetture sportive, come:

  • Abarth: Lancia Abarth SE 037;

  • Alfa Romeo: Alfa Romeo 8C Spider;

  • AMS: AMS 1000;

  • ASA: ASA 1000 GT, detta anche Ferrarina;

  • Automobili Lamborghini: 350 GT, 400 GT 2+2, 3500 GTZ Zagato, Miura, Islero, Espada, Urraco, Jarama, Countach, Urraco-Silhouette, Jalpa, LM002, P140, Diablo;

  • BMW: BMW M1;

  • Bugatti Automobili: EB 110, EB 112, EB 118;

  • CiZeta: CiZeta Moroder V16T;

  • Dallara Automobili: collaborazioni e Dallara Sport Prototipi;

  • De Tomaso: Mangusta, Deauville, Pantera, Longchamp, Guarà, Biguà;

  • Effedi Automotive: citycar elettrica Effedi Maranello 4Cycles, esecuzione prototipi e serie.

  • FIA: Lancia Rally 037;

  • Iso Rivolta: Iso Grifo;

  • Lancia: Lancia Stratos, Lancia Rally 037;

  • Maserati: componenti, particolari e carpenterie di numerose vetture come Maserati Quattroporte (M139) e GranTurismo (M145), e i telai della Kyalami;

  • Mercedes: n° 2 prototipi telai in alluminio;

  • Pagani S.P.A. : realizzazione telai, roll-bar e componenti per Zonda Roadster e Coupè; componenti e particolari Huayra;

  • Porsche: Porsche 550 A Spyder;

  • Prototipi Bizzarrini: Bizzarrini Iso Grifo IA3, Bizzarrini P538S, Bizzarrini Manta, Bizzarrini 1500 Berlinetta, Bizzarrini 5300 GT Europa, Bizzarrini 5300 GT America, Bizzarrini 1900 GT Europa, Prototipo Bizzarrini Monoposto Formula 1;

  • VOLPE: quadriciclo elettrico Volpe;

  • UniMoRe e UniBo: realizzazione dei Telai monoposto per la Formula Student;

  • Zagato: Lamborghini 3500 GTZ Zagato.

La Marchesi & C. ha inoltre prodotto telai e cabine per:

  • Moto Laverda: fuoristrada Laverda 4X4,

  • OMAI Sas: motoagricola OMAI;

  • Prinoth, tutta la produzione dei telai e particolari del Gatto delle Nevi Leitwolf;

  • SIRMAC: veicoli antincendio SIRMAC SAB 2500D Vulcano e SIRMAC VAM 420P, autocarro SAB 312, trattorino SIRMAC a ruote.

 La Marchesi & C. ha anche collaborato con note case motociclistiche:

  • Ducati Spa: produzione di telai e produzione in serie di serbatoi e componenti per moto;

  • Moto Guzzi: telai completi della Moto Guzzi Daytona 1000 IE;

  • Moto Laverda: telai di Laverda Navarro 125 e Laverda Toledo 125.

Marchesi e Bonora hanno sempre cooperato attivamente con i loro Clienti per risolvere le varie problematiche telaistiche e progettuali che man mano si presentavano, grazie alla loro elevata conoscenza del disegno meccanico e della progettazione, alla loro rinomata esperienza come costruttori telaistici e alla prestigiosa specializzazione acquisita sulle tecniche di saldatura.

I telai sino ad ora costruiti in lamiera come monoscocca o in tubolare, utilizzando acciaio o alluminio, ammontano ad oltre 20.000.

Oltre al campo dell’automotive, siamo da anni altamente specializzati anche nella produzione di carpenterie leggere e di manufatti di vario genere e di elevata complessità per diversi settori industriali, come: pulizia industriale e urbana biomedicale, ceramico, agricolo, alimentare arrendamento metallico, lavorazione del legno, packaging, automazione, motociclistico.

bottom of page